Sirmione - Trentino - Lago di Garda

Sirmione

Sirmione è una attraente località del basso Lago di Garda, antico insediamento che conserva una ricca storia
e sorge su una stretta e lunga penisola che si protende sul lago.
Già in tempi antichi Sirmione si caratterizzava come un centro di grande importanza. Era infatti una delle località maggiormente adorate dalle famiglie patrizie romane per trascorrere le proprie vacanze ed in particolare per rigenerarsi grazie alle proprietà delle acque termali che sgorgano in queste zone.
Sirmione possiede un particolare centro storico, caratterizzato principalmente dall’antica villa che viene attribuita al grande poeta Catullo, il quale molto probabilmente qui risedette. Molto ambite dai visitatori sono le Grotte di Catullo, dove rimangono i ruderi di quella che fu una stupenda villa romana.
Sirmione conserva i segni di dominazioni bizantine, longobarde e scaligere, e tra tutti i monumenti un posto di rilievo è occupato dalla Rocca Scaligera risalente al 1400 a difesa dei territori del basso lago e di cui affascinano le straordinarie torri merlate.

Sirmione - Trentino - Lago di Garda
Sirmione - Trentino - Lago di Garda
Sirmione - Trentino - Lago di Garda
Sirmione - Trentino - Lago di Garda

Vicino la Rocca sorgono la Chiesa di Santa Maria Maggiore con bellissimi affreschi al suo interno e la Chiesa di San Pietro in Mavino.
Il Museo di Sirmione conserva vecchie stampe ed immagini sulle Grotte di Catullo, il plastico della villa romana,numerosi affreschi e stucchi, mosaici pavimentali, oggetti in bronzo e ceramiche. Una sezione importante del museo è rappresentata dai resti degli insediamenti palafitticoli dell’Età del Bronzo, e reperti riconducibili al periodo dell’imperatore Costantino.
Sirmione si erge fino a 30 metri sul lago, offrendo in tal modo un panorama delizioso sul Lago di Garda, un elemento in più che oltre agli itinerari culturali ed a quelli del benessere delle Terme, che inserisce la località tra quelle di maggiore fascino dell’area gardesana.